Gossip

Iconize e la presunta aggressione omofobia, la reazione di Elettra Lamborghini

Pubblicità

Iconize e la presunta aggressione omofobia, la reazione di Elettra Lamborghini

Pubblicità

Non si parla d’altro da giorni se non di Iconize, al centro della bufera mediatica dopo che al Grande Fratello Vip, Dayane Mello ha parlato di una finta aggressione omofoba che il videomaker avrebbe messo in scena.

Pubblicità

Successivamente Soleil Sorge, amica di Iconize, avrebbe confermato la tesi di Dayane Mello, mostrando anche delle prove inequivocabili.

Pubblicità

Ieri sera Iconize sarebbe dovuto intervenire durante Live – Non è la d’Urso per raccontare la sua versione dei fatti ma il ragazzo, come rivelato dalla conduttrice Barbara D’Urso, non si è presentato per dei presunti problemi con il manager che avrebbe ostacolato l’intervista.

Pubblicità

La d’Urso non ci ha pensato due volte per chiudere ufficialmente questo discorso, non permettere più ad Iconize di tornare nei suoi programmi e dire:

Pubblicità

Decine e decine di ragazzi che vengono picchiati veramente, discriminati perché omosessuali. Se è vero, come ti sei permesso? Come ti sei permesso di prendere in giro tutti quanti? E di prendere in giro anche quelli che il cazzotto l’hanno preso davvero!

Anche Elettra Lamborghini, migliore amica di Iconize, pare si sia esposta a riguardo. Dopo aver pubblicato una Stories in cui guarda Live – Non è la d’Urso, pubblica una Stories che non lascia dubbi ed inserisce un like, ad un tweet di Trash Italiano, in cui si parla proprio del suo amico:

Pubblicità

Articoli correlati
Gossip

Iconize racconta tutta la verità

Gossip

Totti per la prima volta: “Maria e Maurizio mi hanno cambiato la vita”

Gossip

Giulia Valentina, ecco chi potrebbe essere il suo fidanzato (FOTO)

Gossip

Iconize riceve il tapiro d’oro, ecco le sue dichiarazioni