“Adriana ripigliati”, Alex Belli è un fiume in piena dopo le parole della Volpe: Guenda Goria interviene

by Admin

Pubblicato il

Ecco tutti i dettagli!

Adriana Volpe, ieri, ha messo in dubbio il matrimonio di Alex Belli e Delia.

Successivamente, come riporta blogtivvu.com, dopo la puntata, è esploso:

Delia non ha bisogno di guadagnare soldi. Quindi non le serve venire al GF Vip… Non è un teatrino, anzi io e Delia ci eravamo detti di non fare mai scenate di gelosia. Però toccare il mio matrimonio e la mia storie con lei non va bene. La nostra è stata una cerimonia bellissima. Io devo sentirmi dire una cosa grave come che mi sono sposato per venire al GF Vip?

Ma che cavolo sta dicendo… Adriana Volpe ripigliati! Davanti a 4 milioni di persone ha messo in dubbio la mia relazione. Ora devo sfogarmi ne ho bisogno.

Io queste cose le direi adesso anche ad Adriana, perché lei ha toccato il mio amore. Vieni a ledere una parte di me che non c’entra con il game.

Non permetto che giudichi una cosa che lei non conosce. Non si parla così del mio amore. Se questa è la sua linea io non ci sto. Si esce fuori dalle regole di questo game. Mettere in dubbio la mia vita personale e il mio matrimonio – che è una delle cose più belle della mia vita – non va bene. Ha detto che il mio matrimonio non è vero… ma di che cazz* stiamo parlando? Queste cose io non le voglio sentire… non lo accetto e non lo permetto, non mi va bene nel modo più assoluto. Ha detto quelle cose con i miei familiari a casa che ci stanno guardando?

Guenda, in seguito, è intervenuta/

Ho sempre apprezzato Adriana ma mi è dispiaciuto questo mettere in dubbio in toto la realtà di un concorrente fuori dalla casa. Alex è sicuramente teatrale ma non è un uomo falso. E’ un uomo carismatico, generoso e pieno di iniziative.

Ero presente alla cerimonia con Delia ed è stato un momento autentico ed emozionante che non aveva niente a che fare con un reality. Alex può piacere o meno ma non si può negare che si sta mettendo a nudo come pochi nella casa.

E’ giusto giudicare il suo comportamento, che tra l’altro non ho sempre condiviso, ma mettere in dubbio i suoi sentimenti e i suoi valori avallando l’idea che la sua vita sia tutto un “teatrino” mi sembra eccessivo e privo di sensibilità.

Cosa ne pensate?