Alessia Marcuzzi lascia ufficialmente Mediaset: i probabili motivi dietro la decisione della conduttrice

by Admin

Pubblicato il

Ecco quali potrebbero essere i motivi!

Alessia Marcuzzi, inaspettatamente, ha deciso, dopo 25 anni di carriera, di lasciare ufficialmente Mediaset.

A dare l’inattesa notizia, ci ha pensato la conduttrice in persona sul suo profilo Instagram con un annuncio durante la giornata di ieri. Ecco le sue parole:

Ciao a tutti, voglio essere io a dirvelo, prima che lo leggiate su qualche blog in maniera distorta. Dopo 25 anni in Mediaset, ho deciso di prendermi un momento per me, perché non riseco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti. È per questo motivo – non vi nascondo con grandissima sofferenza – che ho deciso di comunicare all’Editore e all’Azienda di voler andar via, salutandoli con stima ed affetto e ringraziandoli per aver avuto fiducia in me tutti questi anni. La mia carriera televisiva è iniziata proprio lì (Colpo di Fulmine, Fuego, Festivalbar, Mai dire Gol, Le Iene, Grande Fratello, Isola dei Famosi, Temptation Island), e quindi ringrazierò sempre tutti per la crescita professionale che mi hanno permesso di fare. Credo però che questa pandemia, oltre a tutto il male che ha portato, abbia dato a molti di noi la possibilità di guardarci dentro, per capire davvero chi siamo e cosa vogliamo diventare. Io lo sto facendo, e spero di non deludere me stessa e quella che sono.

Tuttavia, in molti si sono chiesti se, dietro la decisione della Marcuzzi, si nascondano altre motivazioni. Ecco cosa riporta gossipetv.com a riguardo:

Alla Marcuzzi i vertici del Biscione hanno proposto di condurre la nuova edizione di Scherzi a Parte in tandem con Enrico Papi. Dagospia ha fatto sapere che Alessia ha detto no per via di attriti professionali con il collega risalenti ad anni passati. Uno show che avrebbe invece avuto il piacere di condurre sarebbe stato Temptation Island, che già l’aveva vista protagonista nelle scorse stagioni. Quest’anno però il reality dei sentimenti ha rinunciato alla doppia edizione e quella in onda attualmente è rimasta saldamente tra le mani a Filippo Bisciglia

C’è poi la questione Iene, altro show a cui la ‘Pinella’ ha legato la sua immagine negli anni: pare che l’ideatore del programma Davide Parenti voglia procedere con una rivoluzione e che abbia scelto di cambiare guida. Anche in questo caso sarebbe stata la Marcuzzi a restare con il cerino in mano.

Cosa ne pensate?