Amicizia speciale tra Mariano Catanzaro e Giovanni Ciacci? L’ex tronista interviene e fa delle precisazioni sul rapporto con l’opinionista

by Admin

Pubblicato il

Ecco le sue parole!

Mariano Catanzaro, in occasione di un’intervista per il settimanale Nuovo, si era lasciato andare ad alcune inaspettate dichiarazioni.

L’ex volto di Uomini e Donne, infatti, ha rivelato di avere un’amicizia speciale con Giovanni Cicci (con il quale è stato paparazzato sul balcone di un hotel nel centro di Napoli)

Ecco le sue parole, riportate da blogtivvu.com:

Io e Giovanni ci siamo incontrati una sera a cena grazie ad amici in comune. Lui è spesso a Napoli per motivi di lavoro. E così, ogni volta che viene nella mia città, ci rivediamo. Definirei il nostro rapporto un’amicizia speciale.

Non so rispondere sul futuro del nostro rapporto. Quello che so però è che non rinuncio ad abbracciare una persona in pubblico solo per paura di essere etichettato. Qualsiasi cosa mi faccia stare bene io la definisco amore. Un qualcosa che fa stare bene due persone e può assumere molteplici forme.

Gli farò da personal trainer e lo aiuterò a rimettersi in forma. Sono intenzionato a metterlo sotto torchio.

Poco fa, Mariano, come riporta isaechia.it, è intervenuto su Instagram per fare chiarezza sulle sue parole che, da molti, sono stati fraintese:

Sono uscite delle foto mie con Giovanni che ci ritraggono insieme. Fatemi capire: io nell’intervista ho detto che abbiamo un bellissimo rapporto, ma non che io sono omosessuale e che mi piacciono i gay. Non ci sarebbe nulla di male, però perché la gente dice qualcosa che non è vero? Io sono eterosessuale, mi piace la donna. Perché dovete dire stronz****? Non è possibile abbracciare una persona omosessuale davanti ad altri? Io non ho fatto nessun coming out. Perché dobbiamo vivere in un mondo fatto di etichette? Se una persona ti fa star bene, a prescindere dall’orientamento sessuale che ha, ma perché non lo devi abbracciare? Ma perché dobbiamo vivere in un contesto di paura? Perché devo essere etichettato se abbraccio una persona del mio stesso sesso?

Non dovete dire bugie. Io ho detto solo che è una persona carinissima e che tutto quello che mi fa star bene è amore. Se mio fratello mi fa un regalo e mi fa star bene, io provo amore verso di lui. E che vuol dire che se provo amore verso mio fratello io sono omosessuale? L’amore ha mille sfaccettature. Il mio orientamento sessuale è ben definito, sono etero.

Mariano, infine, ha concluso dicendo che:

Io se voglio bene ad una persona le voglio bene a prescindere da tutto. Sono molto triste perché viviamo nell’epoca delle etichette. Con Giovanni c’è una bellissima amicizia, stiamo bene insieme e se ho voglia di abbracciarlo davanti a mille persone lo faccio. Se la gente giudica me ne sbatto. Tutto quel che fa star bene l’anima può essere definito amore, ma non sesso, non amore carnale. Perché alcuni di voi subito danno delle etichette dovrei precludermi di abbracciare una persona che ha un orientamento sessuale diverso dal mio? Questa potrebbe essere una forma di razzismo, o sbaglio?

Cosa ne pensate delle sue parole?