Bugo lancia il microfono per terra ed interrompe il concerto: il motivo dietro il suo gesto (FOTO)

by Admin

Pubblicato il

Ecco perché l’avrebbe fatto!

Bugo, nelle ultime ore, è ritornato al centro dell’attenzione mediatica per via di un inatteso gesto!

Il cantante, infatti, ieri ha inaspettatamente interrotto il concerto ad Ascoli Piceno mentre si esibiva con “Sincero”, il discusso bravo portato a Sanremo 2020 con Morgan.

Nel farlo, Bugo ha lanciato il microfono a terra e ha interrotto per qualche minuto la sua esibizione. Ma perché l’avrebbe fatto?

Secondo quanto riportato da DavideMaggio.it, il cantante avrebbe smesso di cantare gettando a terra microfono perché profondamente insoddisfatto:

Questa volta, però, nessuna insofferenza dettata dal “pirata” ma, a quanto pare, dall’insoddisfazione di dover cantare difronte ad un pubblico in parte seduto, nella platea riservata ai possessori di Green Pass, e in parte “costretto” in piedi oltre le transenne e quindi fuori dall’area sottoposta ai necessari controlli.

Bugo, come riportato da biccy.it, avrebbe dichiarato: “Non ce la faccio proprio a vedervi seduti, ma mi hanno detto che bisogna fare così”.

“A nulla è servito l’intervento di un addetto, che ha tentato di consegnare all’artista un nuovo microfono per continuare il concerto” – si legge sempre su DM “Lui lo ha rifiutato e, stando ad alcune testimonianze sul web e sui social di persone che erano presenti all’evento, sarebbe poi sceso a salutare e ad abbracciare il pubblico accalcato oltre l’area transennata, scatenando le inevitabili polemiche”.

Ecco cosa ha poi scritto Bugo su Instagram dopo la sua esibizione:

È stato un onore suonare ad Ascoli per la notte bianca! Il pubblico, anche e soprattutto fuori dalle transenne, è stato fantastico e gasatissimo! Nella foto il momento in cui mi preparavo per l’arresto invece volevano una foto con me e io con loro!

Cosa ne pensate?

TAGS