“Chi non vorrei mai trovare dentro Casa? Caterina Balivo”, dissapori tra Manila Nazzaro e la conduttrice: ecco perché

by Admin

Pubblicato il

Ecco cos’ha detto l’ex Miss Italia nel video di presentazione del reality!

Lunedì 13 settembre, come ben sappiamo, andrà in onda la prima puntata della sesta edizione del Grande Fratello Vip.

Tra i nuovi concorrenti svelati dal settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, non è di certo passato inosservato il nome di Manila Nazzaro, ex Miss Italia. Quest’ultima, in occasione del video presentazione per i canali social del reality, ha deciso di lanciare una bomba contro una nota conduttrice italiana: Caterina Balivo.

Ecco tutti i dettagli, riportati da biccy.it:

A domanda diretta ‘chi non vorresti trovare dentro la Casa?’, ha risposto facendo nomi e cognomi: Caterina Balivo. “Chi non vorrei mai trovare dentro Casa? Caterina Balivo… Eh vabbè, simpatie e antipatie ci sono…

Ma a cosa sarebbero dovuti i loro attriti? Ecco cosa leggiamo sul portale:

Ma come mai Manila Nazzaro non avrebbe il piacere di rivedere Caterina Balivo? L’antipatia fra le due risale a ben 22 anni fa quando, giovanissime, parteciparono a Miss Italia. Era il 1999 ed il concorso si chiuse con la vittoria della Nazzaro ed il terzo posto della Balivo. Seconda classificata una sconosciuta Elisa Pelatti, numero 8.

Manila Nazzaro, intervistata tempo fa dal Corriere Adriatico, etichettò così la sua acerrima nemica: “Se io e Caterina Balivo siamo amiche? In verità no. Durante il concorso non abbiamo mai legato. Ricordo le nostre aspirazioni: io che sognavo di diventare una conduttrice tv mentre lei voleva fare la giornalista. In verità sono più amica di Elisa Isoardi, che due anni dopo è arrivata seconda. Io presentavo il dopo concorso e ci siamo conosciute lì. Io e Caterina abbiamo avuto due carriere diverse. Lei è stata più fortunata di me e ha saputo fare le scelte al momento giusto. Io ho preferito a inizio carriera il matrimonio e la maternità, lei invece certe scelte le ha fatte a carriera avviata”.

Anche la Balivo, un panno di anni fa, aveva confermato l’antipatia nei confronti della Nazzaro tra le pagine del Corriere della Sera:

Se ci rimasi male per il terzo posto? Moltissimo, ho pianto per anni perché volevo vincere, ma la fascia andò a Manila Nazzaro che aveva i numeri per arrivare prima: alta un metro e 80, con degli occhi azzurri pazzeschi. Ma purtroppo ho un grande pregio, che poi è anche il mio peggior difetto: sono molto competitiva e questo significa che non ti godi mai nulla.

Cliccate QUI per il video!

Cosa ne pensate?