Denise Pipitone, la pm Angioni resta ferma sulla sua posizione: “Ho visto le foto, o è lei o è una sorella gemella”

by Admin

Pubblicato il

La ragazza vivrebbe in Tunisia e dice di essere nata a Mazara Del Vallo!

Le ricerche sul caso della piccola Denise Pipitone sono state riaperte e ci sono degli importanti aggiornamenti sul caso che, ormai da anni, non ha avuto ancora una conclusione!

Il caso di Denise è stato al centro della puntata di ieri di Storie Italiane, dove Maria Angioni, la pm che dal 2004 al 2005 indagò sulla scomparsa di Denise Pipitone, ha rivelato che Denise sarebbe viva e avrebbe un marito e una figlia.

Ai microfoni de La Vita In Diretta, la pm Angioni, come riporta biccy.it, ha ribadito la sua posizione:

La ragazza non è in Italia, è una persona benestante e con diverse sedi, si sposta. Che età ha? Quella compatibile con Denise Pipitone. Non ha idea di essere stata rapita. Ho visto le foto, o è lei o è una sorella gemella, sono davvero simili. Ho diverse foto di questa ragazza a mia disposizione.

Di seguito, invece, le parole di Milo Infante, conduttore di Ore 14:

Le segnalazioni sono fondamentali, ma vanno gestite non tramite annunci ma attraverso un’azione di verifica e riscontri che richiede tempo e capacità.

Mercoledì scorso la dottoressa Maria Angioni mi ha girato alcune informazioni e fotografie a sua volte ricevute da tale Sul. J. Lo. Questa signora conosciuta dalla dottoressa Angioni a sua volta è in contatto con tale Ahmed Sal., già in passato protagonista di millanterie e noto spacciatore di false informazioni.

Nel messaggio la dottoressa Angioni mi comunicava che questa signora desiderava mettersi in contatto col sottoscritto e con l’avvocato Frazzitta e che lei riteneva a tal punto verosimili le informazioni ottenute dal volerle inviare alla Procura della Repubblica di Marsala.

A questo punto grazie all’amica Mary Falco abbiamo proceduto alle prime verifiche del caso, ottenendo un riscontro però negativo su tutta la linea. Ribadisco che la somiglianza tra la bambina di questa ragazza e la piccola Denise è evidente solo in una foto, in altre molto meno. Quanto alla mamma, che questa Sul ritiene essere Denise, di lei sappiamo che dichiara di essere nata a Mazara ma di fatto vive tra la Francia e la Tunisia.

Aspettiamo con fiducia l’esito di quelle dei magistrati inquirenti. Quanto alla scelta di condividere informazioni non verificate in diretta, mi sia consentito di sollevare qualche obiezione.

Di seguito la replica dell’Angioni:

Il magrebino non è la mia fonte e non c’entra nulla con le mie fonti. Quello è un signore che era presente sui social e ha mandato a me e a tanti delle confessioni. Però sono due cose separate, due piste molto diverse.

Cosa ne pensate?