Diffida a Matano e La Vita in Diretta sul caso Denise Pipitone: la rabbia del conduttore (VIDEO)

by Admin

Pubblicato il

Ecco tutti i dettagli!

Le ricerche sul caso della piccola Denise Pipitone sono state riaperte e ci sono degli importanti aggiornamenti sul caso che, ormai da anni, non ha avuto ancora una conclusione!

Il caso di Denise è stato al centro dell’ultima puntata de La Vita In Diretta, dove, dopo l’intervista alla zia di Gaspare Ghaleb, l’ex di Jessica Pulizzi, il filmato non è potuto andare in onda.

Alberto Matano, inaspettatamente, ha annunciato l’arrivo di una diffida da parte della famiglia della donna. Ecco le sue parole, riportate da biccy.it:

Vi devo dire che abbiamo anche un documento importante. Ha parlato con noi uno dei parenti di un protagonista. Stiamo in questo momento comprendendo se possiamo mandare in onda la testimonianza. Perché è appena arrivata da noi una lettera e non sappiamo se possiamo mostrarvi tutto.

La nostra giornalista è andata dai familiari di Gaspare Ghaleb, in particolare dalla zia. La donna ha fatto una lunga intervista con noi, ci ha accolto benissimo a casa sua. Ha risposto a tutto le domande ed era tranquilla. Chiaremnte l’intervista non è stata rubata. Ho visto il documento e la signora rispondeva con molta tranquillità. Eppure è arrivata una diffida, adesso vi spiego.

Ecco, qui ho una diffida bella e buona a me e a tutto il programma. Ci chiedono di bloccare la messa in onda dell’intervista della zia di Gaspare Ghaleb perché non ha dato un consenso preventivo. – ha concluso Alberto Matano – Mi arrabbio perché noi stiamo facendo il nostro lavoro e cosa c’è di male nel raccontare le cose dette anche 17 anni fa?”.

Qui di seguito il video:

Cosa ne pensate?