Don Matteo 13: ecco cosa potrebbe esserci dietro l’ingresso di Raoul Bova nel cast della serie!

by Admin

Pubblicato il

Ecco tutti i dettagli!

Don Matteo, l’amatissima serie tv targata Rai 1, si prepara a tornare con una nuova inedita e attesissima stagione televisiva!

La seguitissima serie tv, infatti, tronerà al più presto con la sua tredicesima stagione. Pertanto, la registrazione dei prossimi episodi di Don Matteo, dopo lo slittamento delle riprese per via della pandemia e per via degli impegni lavorativi degli attori, è ormai prossima.

Tuttavia, ieri, come un fulmine a ciel sereno, vi avevamo riportato la notizia, secondo cui Terence Hill non avrebbe più recitato in Don Matteo, al suo posto, invece, ci sarebbe stato l’ingresso di un nuovo prete interpretato da un famosissimo attore: Raoul Bova.

L’ingesso di Raoul Bova, tuttavia, potrebbe fungere da incipit per una serie spin-off di Don Matteo. Ecco tutti i dettagli, riportati da visto.tv:

Come dice anche Fanpage, infatti, Raoul Bova potrebbe prendere parte a una serie spin off di Don Matteo. Ma andiamo con ordine. In sostanza, quindi, la sua comparsa nella fiction dovrebbe considerarsi un evento speciale. Una sorta di test per valutare gli ascolti e da lì pensare a progetti futuri.

Questo perché, come riporta sempre il sito, la tredicesima dovrebbe rappresentare un omaggio a Terence Hill. Lui, infatti, dal lontano 2000 indossa l’abito del prete televisivo più amato d’Italia. La presenza dell’altro attore, quindi andrebbe vista come un tributo previsto per sole due puntate. Il dubbio che questo sarà l’ultimo ciclo di puntate c’è. Infatti si parla di “grande passerella finale“. Inoltre sembrerebbe che molto presto si scopriranno altri volti noti del cinema e della TV che faranno da co-protagonisti per una sola puntata, oltre al già confermato Flavio Insinna.

Cosa ne pensate?

TAGS