Élite, Manu Rios parla delle scene (spesso spinte) con Aron Piper e Omar Ayuso

by Admin

Pubblicato il

Ecco le parole dell’attore!

Con l’arrivo della quarta stagione di Élite, c’è stato l’ingresso (tra gli altri) di un nuovo amatissimo personaggio: Patrick Blanco, interpretato da Manu Rios.

Quest’ultimo, in occasione di una recente intervista, ha parlato di com’è stato girare le scene (spesso spinte) in compagnia di Aron Piper e Omar Ayuso nella serie tv.

Ecco le sue dichiarazioni, riportate da biccy.it:

Cosa ricordo del primo giorno di riprese?” – ha dichiarato l’attore spagnolo – “Che ero nervoso! Ho dovuto registrare una scena intima abbastanza forte il primo giorno, erano le 8 e mezzo del mattino. Sono arrivato lì, ho incontrato la squadra e mi hanno accolto bene. Mi sono sentito protetto, così le preoccupazioni se ne sono andate.

A domanda diretta: “Com’è stato registrare tutte le scene piccanti con Aron ed Omar?“, Manu ha risposto: “Sapevo che Patrick fosse un ragazzo sensuale quindi sapevo che avrei dovuto registrare parecchie scene audaci. All’inizio mi ha scioccato un po’ e per me è stato un po’ difficile. Avevo molte paranoie su come avrei dovuto girare determinate scene. Non mi considero uno timido, ma girare quelle scene con tutta la troupe che ti guardava è stato un po’ imbarazzante. Alla fine però mi sono trovato a mio agio, anche se ero nud0 e stavo facendo quello che stavo facendo. Non mi sono mai sentito a disagio, sono stati tutti molto professionali.

Non credo di essere uno timido, non mi considero tale, ma sotto quell’aspetto sì. Sono più riservato, più calmo e preferisco osservare… Il contrario di Patrick.

Cosa ne pensate delle parole dell’attore?