Fabrizio Corona evade dai domiciliari e scappa a casa di Nina Moric: “Ridammi i soldi”

by Redazione

Pubblicato il

Fabrizio Corona evade dai domiciliari

Fabrizio Corona evade dai domiciliari e scappa a casa di Nina Moric: “Ridammi i soldi”, ecco cos’è successo

Nottata turbolenta quella di ieri, venerdì 29 Aprile, per Fabrizio Corona e Nina Moric. Pare, infatti, che l’ex re dei paparazzi sia evaso dai domiciliari e sia scappato a casa di Nina, sua ex e madre del figlio Carlos Maria.

Il motivo del gesto sarebbe una somma di denaro che, secondo Corona, Nina gli avrebbe rubato. La Moric, una volta sorpreso Corona nel suo palazzo, avrebbe chiamato immediatamente le forze dell’ordine che lo hanno successivamente prelevato.

Fabrizio Corona evade dai domiciliari e scappa a casa di Nina Moric: “Ridammi i soldi”

A spiegare nel dettaglio la vicenda è stato Il Corriere della Sera. Ecco che cosa si legge:

“Nella serata di venerdì 29 aprile è stato necessario l’intervento dei carabinieri di Milano per sedare la lite tra Nina e Corona, che sta scontando la condanna definitiva ai domiciliari per ragioni di salute, si è presentato alla porta dell’appartamento della ex moglie accusandola della sparizione di alcuni soldi che lui, al suo ritorno a casa, non avrebbe più ritrovato. Nina Moric a quel punto avrebbe chiamato il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri. Stessa cosa ha fatto Fabrizio Corona lamentando, appunto, il furto subito”.

Con l’arrivo delle forze dell’ordine la situazione pare si sia calmata e anche lo stesso Corona è sembrato collaborativo. Quest’ultimo, però, a sua volta ha contrattaccato la Moric con l’accusa di furto:

“Quando i militari del Radiomobile sono entrati nel palazzo si è chiarito che non ci sarebbe stata alcuna aggressione fisica alla donna la quale, da par suo, ha respinto con fermezza l’accusa di essere la responsabile della sparizione dei soldi. I militari hanno placato gli animi in pochi minuti. Corona, spesso molto turbolento davanti alle forze dell’ordine, sarebbe invece sempre rimasto calmo e collaborativo.

I carabinieri hanno quindi escluso che ci fosse stata un’aggressione ai danni dell’ex moglie e hanno spiegato a Corona la possibilità di sporgere denuncia per il furto subito. Opzione che l’ex re dei paparazzi si è «riservato» di esercitare nei prossimi giorni”.

E infine si legge:

“Corona risulta essere ai domiciliari e quindi non aveva il permesso a quell’ora per trovarsi fuori casa . Risultato: è stato denunciato a piede libero per evasione”.