GF Vip 7, le due presunte opinioniste fuori dal cast: “Trattative saltate”

by Redazione

Pubblicato il

GF Vip 7, le due presunte opinioniste fuori dal cast: “Trattative saltate”

La prossima edizione del Grande Fratello Vip partirà il prossimo settembre. Alfonso Signorini e la sua squadra sono alla ricerca del cast che andrà a formare il programma e andrà ad appassionare i telespettatori affezionati ormai da anni al reality.

Circolano già alcuni nomi per quanto riguarda i presunti concorrenti: tra questi potremmo vedere Eleonora Cecere, Alvaro Vitali, Antonino Spinalbese e si è parlato anche di Pamela Prati.

Per quanto riguarda le opinioniste invece Sonia Bruganelli e Adriana Volpe non sono riconfermate per la nuova edizione. Tra i nomi delle sostitute erano emersi quelli di Katia Ricciarelli e Amanda Lear. La Ricciarelli sarebbe stata corteggiata sia da Signorini che da Carlo Conti per Tale e quale show. La trattativa con lo show di Rai 1 però è saltata, come riportato dalla pagina The Pipol Tv: “Alcuni nomi sono già trapelati, e tra questi c’è quello di Katia Ricciarelli che però non farà parte del cast, dentro le sorelle Selassié con Alex Belli per ora in prova. Un altro nome quello di Laura Chiatti (che si propone a Conti a gran voce in un’intervista inedita)”.

GF Vip 7, le due presunte opinioniste fuori dal cast: “Trattative saltate”

Adesso, però, pare che anche i nomi di Katia Ricciarelli e Amanda Lear non siano confermati per il Grande Fratello Vip 7. A lanciare la news è stata ancora una volta la pagina The Pipol Tv:

“Al contrario dei rumors (infondati) Katia Ricciarelli non farà parte del cast del reality nella prossima edizione come opinionista. Saltate (ancora prima di iniziare) anche le trattative per Amanda Lear che era solo un’idea, anzi come direbbero gli addetti ai lavori una suggestione. Cantiere aperto ancora e lavori in corso. Con la scelta ben precisa che tutto può cambiare o forse no”.

Da come si legge pare che ancora Alfonso e gli autori non abbiano deciso chi prenderà il posto di opinionisti ufficiali. Staremo a vedere.