Giulia Salemi commenta la battuta su Amy Winehouse di Tommaso Zorzi: ecco la sua inaspettata reazione

by Admin

Pubblicato il

Le parole dell’ex gieffina!

Giulia Salemi, dopo la sua eliminazione dal GF VIP, è stata ospitata a Verissimo da Silvia Toffanin!

L’ex gieffina, tra le altre cose, ha parlato del complicato rapporto vissuto all’interno della Casa con Tommaso Zorzi. In merito alle parole di quest’ultimo, Giulia, avendo recuperato tutto ciò che il gieffino ha detto di lei, si è imbattuta nella spiacevole battuta su Amy Winehouse che l’influencer aveva fatto nei suoi confrotni.

La notizia e le parole di Giulia, riportate da blogtivvu.com, hanno subito evidenziato il suo disappunto sulle parole usate da Zorzi:

Qualcosa che mi ha dato fastidio? Ovviamente mi sono attaccata al cellulare ma al tempo stesso pur essendo autoironica ho visto qualcosa che mi ha molto ferito. Parlo di una persona molto ironica ma essere paragonata da Tommaso a Amy Winehouse parlando di San Patrignano, nonostante la battuta fatta mentre io non c’ero, mi ha ferito, mi ha fatto strano, non voglio far alcun tipo di polemica. Per il resto voglio mantenere bei ricordi e sorrisi e tenere tutto il bello che c’è stato.

Quanto al rapporto con Tommaso, la Salemi ha affermato:

Quando siamo entrati noi eravamo amici, io l’ho sempre reputato un amico e lui idem. Dopo che si stavano innescando alcune situazioni che non comprendevo ho deciso di parlargli ma lui con estrema lucidità mi ha risposto in modo onesto e freddo spiazzandomi, ovvero che tutta questa grande amicizia non esisteva, mi ha dipinta addirittura come conoscente, mi ha fatto strano… Le sue parole mi hanno ferito ma questo mi fa capire che devo vivere maggiormente e accettare la realtà e non vivere di aspettative.

Quanto al motivo del loro complicato rapporto nella Casa, invece, Giulia ha precisato:

Non lo so sono onesta, l’unica cosa è che una volta a settimana al GF Vip abbiamo la serata a tema. Io non reggo l’alcol e può sembrare di essere sopra le righe quando parliamo di due calici di vino. Essere paragonata a una persona come Amy Winehouse e alla sua storia mi ha fatto strano, non lo ritenevo necessario.

Se vincerà lui? Non è un vincerà lui o meno, a me dispiace perché nonostante quello che è successo – mi ha dato una chiara idea di quello che ad oggi sono io e del nostro rapporto – non so se sarà una chiusura definitiva.

Cosa ne pensate delle parole di Giulia?