Harry e Meghan: ecco quanto avrebbero guadagnato da quando hanno lasciato la royal family

by Admin

Pubblicato il

Ecco le cifre da capogiro!

Harry e Meghan, come ben sappiamo, non fanno più parte della royal family inglese ormai da tempo!

In merito a ciò, tuttavia, in molti si sono chiesti quanto gli ex reali avrebbero guadagnato da quando si sono allontanati dalla famiglia reale.

A svelare l’arcano ci ha pensato Vanity Fair:

Solo per il suo (esplosivo) libro di memorie, quello in cui racconterà tutta la sua vita nella royal family, il nipote della regina avrebbe ricevuto dalla casa editrice americana Penguin Random House l’impressionante anticipo di 17 milioni di dollari.

Poi ci sono i progetti firmati dai Sussex coppia: il contratto quinquennale da 150 milioni di dollari con Netflix e quello triennale da 21 milioni per i podcast su Spotify.  Harry e Meghan, fra l’altro, sono emigrati negli States facendo affidamento su solide base economiche: i dieci milioni che lui ha ereditato da mamma Diana più i due milioni di dollari messi da parte da lei quando faceva l’attrice. Il principe e sua moglie, in più, fino all’estate 2020 sono stati foraggiati da Carlo d’Inghilterra. I due, durante l’intervista a Oprah Winfrey, si sono lagnati del fatto che l’erede al trono, subito dopo la Megxit, avesse tagliato loro tutti i fondi. I resoconti ufficiali delle spese della Royal family nello scorso anno parlano chiaro: il primogenito di Elisabetta II, per il sostegno della coppia ribelle, ha sborsato almeno due milioni e mezzo di euro.

Inoltre, veniamo a sapere che:

L’intervista con Oprah non ha fruttato ai Sussex guadagni diretti, ma dopo quello speciale è stata annunciata una loro collaborazione, su Apple tv, con la regina della tv americana. Assai remunerativa, si suppone. In più, Harry sarà manager della BetterUp, una startup californiana che si occupa di benessere e salute mentale valutata oltre 1,4 miliardi di euro. Il suo stipendio non è stato reso noto, ma nella Silicon Valley, in un’azienda di quelle dimensioni, nessun dirigente prende meno di un milione di dollari l’anno. Si stima inoltre che Meghan, con The Bench, il suo primo libro per bambini, si metterà in tasca circa 600.000 euro.

Infine, sul portale leggiamo che:

Insomma. I Sussex possono contare su incassi mostruosi. Ma mostruose sono pure le loro spese. Solo la loro villa a Montecito, California, costa 14, 7 milioni di dollari: 5 già pagati, il resto sotto forma di mutuo. In più, tanto per fare un altro esempio, quando hanno detto addio alla royal family hanno dovuto restituire i 2,5 milioni di dollari spesi per ristrutturare Frogmore Cottage, la residenza londinese in cui hanno vissuto giusto una manciata di settimane.

Oggi i Sussex, secondo l’edizione spagnola di Vanity Fair, possono contare su un tesoretto di almeno 118 milioni di euro. Qualche decina di milioni è già nelle loro casse, altre decine sono in arrivo. Niente male considerando che è passato solo un anno e mezzo da quando hanno detto addio alla famiglia reale rinunciando a un appannaggio di circa 680 mila euro netti l’anno.

Cosa ne pensate?