“Il consumo del latte fa diventare sordi”, le dichiarazioni di Jo Squillo infiammano il web

by Admin

Pubblicato il

Ecco cosa ha detto!

Jo Squillo, nelle ultime ore, è ritornata al centro dell’attenzione mediatica per via di alcune sue recenti dichiarazioni che hanno subito infiammato il web.

La cantante, infatti, si è lasciata andare ad alcuni discorsi contro il consumo di latte e latticini.

Ecco tutti i dettagli riportati da blogtivvu.com:

Parlando con Aldo Montano, ieri, la cantante è andata incontro ad un nuovo scivolone: “Mio padre era ghiotto di latte e infatti è diventato sordo”.

Il web, inevitabilmente, non ha ben digerito le parole della gieffina:

Associare il consumo di latte alla sordità non ha alcun fondamento scientifico ed il popolo social ha voluto con forza sottolineare le nuove affermazioni di Jo Squillo nella sua guerra solitaria contro il consumo di questo importante alimento.

Ma non è finita qui:

Già nei giorni scorsi la cantante (vegana) aveva detto qualcosa di ancora più pericoloso ripreso da svariate testate nazionali dopo la polemica sorta anche questa volta sui social: Jo Squillo, parlando dei latticini con Ainett Stephens, aveva attribuito il loro consumo all’insorgenza di noduli al seno.

Secondo la sua teoria, smettere di mangiare latticini avrebbe portato alla scomparsa di eventuali noduli. Un messaggio ancora una volta privo di basi scientifiche e pericolosissimo, soprattutto se fatto passare in diretta tv senza alcun controllo né smentita.

Cosa ne pensate?

TAGS