Il divorzio tra Kim Kardashian e Kanye West è ormai imminente: ecco gli ultimi aggiornamenti

by Admin

Pubblicato il

Ecco i dettagli!

L’amore tra Kim Kardashian e Kanye West è stato caratterizzato da alti e bassi!

Se in molti pensavano che tra i due fosse tornato il sereno, in realtà non è così. Qualche mese fa Page Six e il New York Post avevano lanciato la notizia secondo cui i due stavano già pianificando gli ultimi dettagli prima di ufficializzare il loro divorzio.

Di recente, sono emersi nuovi dettagli sulla loro decisione. La coppia, a quanto pare, avrebbe raggiunto un accordo sulla custodia dei loro quattro figli.

Qui di seguito gli ultimi aggiornamenti riportati da Velvet Gossip:

Dopo l’accordo consensuale sulla fine del loro matrimonio, Kim Kardashian e Kanye West sono ora d’accordo anche sulla custodia congiunta dei loro quattro figli, North (sette anni), Saint (cinque anni), Chicago (tre anni) e Psalm (un anno). L’ex coppia ha deciso che ognuno pagherà le proprie spese legali e che non ci sarà nessun assegno di mantenimento, dato che i due hanno già un contratto prematrimoniale per la divisione del patrimonio.

La richiesta sia di Kim che di Kanye – di poter tenere i propri bambini in custodia  fisica e legale – non significa però una divisione in parti eque del tempo che potranno trascorrere con i figli. E’ probabile, infatti, che i bambini vivranno con la mamma Kim e non con il padre.

Velvet Gossip ha ricordato, inoltre, il motivo del loro divorzio:

I due si sono sposati nel 2014. Tutto è andato a gonfie vele, fino a quando i rapporti nella coppia iniziavano a inclinarsi, soprattutto a causa del bipolarismo del rapper.  Kanye West – durante un comizio tenuto in occasione della campagna elettorale lanciata per la sua candidatura alle elezioni Usa 2020- ha svelato dettagli inquietanti. Kanye avrebbe voluto che Kim Kardashian abortisse dopo essere rimasta incinta della loro prima figlia. Le fonti più vicine alla coppia confermano, comunque, come in quei mesi Kim fosse già decisa a divorziare.

Cosa ne pensate?