Il padre di Manuel Bortuzzo torna a parlare di Lulù e dell’ex fidanzata di suo figlio: le sue parole

by Admin

Pubblicato il

Ecco le dichiarazioni del padre del gieffino!

Franco, il dolce papà di Manuel Bortuzzo, in occasione di un’intervista per Fanpage, è ritornato a parlare non solo (implicitamente) di Lulù ma anche di Federica, l’ex fidanzata del gieffino.

Ecco le sue parole riportate da Novella 2000:

Nella lettera Federica dice di averlo visto spento, che vorrebbe tornasse ad essere il ragazzo che ha conosciuto. Cosa succede? Credo che siano le dinamiche interne alla casa ad averlo messo in difficoltà. Alcune presenze femminili sono estenuanti, capisco che possa imbarazzarsi, però non voglio immischiarmi, è il suo gioco ed è libero di giocare come crede. La lettera gli servirà per smuoversi e ritrovare il giusto stimolo.

Federica è una ragazza d’oro, non le manca nulla. È venuta con un paio di jeans e le scarpe da ginnastica, in punta di piedi, in tutta la sua semplicità. Non ha nessun motivo di dover apparire, viene da un’ottima famiglia quindi indubbiamente non ha bisogno di cavalcare l’onda di Manuel. Io la conosco bene, so che lei non voleva neanche entrare in quella situazione, poi si è fatta coinvolgere. Mi è sembrato strano che abbiano preso strade diverse, ma chissà, la vita a volte unisce a volte divide.

Papà Franco ha anche parlato del momento in cui Manuel si è alzato in piedi grazie all’aiuto dei tutori:

Glielo ha consigliato il fisioterapista. C’è un medico scelto dalla produzione che lo vede un paio di volte a settimana, da qualche tempo a questa parte. Gli serve come terapia personale perché lo aiuta con la circolazione: più sta in piedi con il peso sulle sue gambe più le cartilagini si rinforzano, a casa lo fa ogni giorno, infatti finora ho sofferto pensando che fosse fermo da tre settimane senza alzarsi.

Che effetto mi ha fatto vederlo in piedi in tv? Non era un modo per spettacolarizzare la sua situazione, ha voluto condividerlo con i suoi amici e va bene, ma lo fa per la sua salute. Io lo vedo già da un anno e mezzo fare questo esercizio, quindi non mi ha fatto poi così effetto, ma capisco che possa essere stata una grande emozione per gli italiani a casa.

Cosa ne pensate?