Intervista a Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli: raccontano il trionfo dell’amore vero, il rapporto con Tommaso Zorzi e tanto altro

by Admin

Pubblicato il

Questo Grande Fratello VIP ci ha fatto sognare con le amicizie e gli amori che sono sbocciati al suo interno, tra cui i Prelemi.

Questo Grande Fratello VIP ci ha non solo fatto compagnia per più di cinque lunghi mesi in cui le restrizioni anti-Covid erano molto stringenti, ma ci ha fatto anche sognare con le amicizie e gli amori che sono sbocciati al suo interno. Uno degli amori che più ci ha trasportato è stato quello dei cosiddetti Prelemi: Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi. La loro storia d’amore prosegue a gonfie vele e ne hanno parlato durante una intervista per il settimanale Chi.

In questa intervista hanno partecipato insieme, spalleggiandosi e raccontando come stanno vivendo questa relazione a distanza.

All’inizio il giornalista Valerio Palmieri ha subito chiesto se ci sono dei grandi cambiamenti nelle loro vite (bimbo in arrivo), in quanto in un numero del settimanale Pierpaolo le sfiorava la pancia. Ma subito Giulia ha spiegato:

Lui è molto affettuoso, mi abbraccia sempre, è carnale ma non sono incinta. Stiamo costruendo il nostro futuro, siamo complici e felici e sono innamorata e serena come non mi era mai capitato prima.

In seguito a una precisazione del giornalista, la Salemi specifica:

[…] Lui ha saputo valorizzarmi come donna: mi stima, mi appaga, mi fa sentire in pace con il mio corpo e mi fa sentire unica, mi ha aiutato a superare le delusioni del passato: sto diventando più forte e sicura.

Allora le è stato chiesto come mai prima fosse attratta da altri tipi di uomini e Giulia ha spiegato che tutto ciò potrebbe essere legato alla sua insicurezza di non meritare la felicità. Ma ora è tutto diverso dopo aver incontrato Pierpaolo.

E per quanto riguarda il diventare mamma e convivere? Ecco le sue parole:

Mi piacerebbe essere madre, ma, prima di esserlo, devo essere sicura non solo del partner, ma anche di me stessa e della mia stabilità.

Ci dividiamo fra Roma e Milano ed è bellissimo perchè abbiamo sempre voglia di vederci e ci spostiamo di continuo per farlo.

Subito dopo, il giornalista ha dato la parola a Pierpaolo che ha descritto come si sente lui ora e ha riempito di complimenti la sua Giulietta:

Io e Giulia, come ha detto lei, siamo anime gemelle.

[…] La vedo come una donna che potrebbe stare al mio fianco per tanto tempo, ha stravolto i miei piani e mi ha fatto ricredere sull’amore. E poi è bellissima.

Hanno anche parlato del nuovo programma che condurrà Giulia dal 16 aprile, di cui avevamo già parlato ieri rivelando alcuni dettagli. Si tratta di una nuova esperienza per l’ex gieffina, in cui saranno presenti varie ospiti, tra cui anche la sorella di Tommaso Zorzi, Gaia.

E per quanto riguarda la sua mamma a L’Isola dei Famosi? Giulia commenta:

É diventata supervirale, è un fumetto.

In studio? Se ci sarà bisogno io ci sarò.

Il giornalista le ricorda come anche Tommaso Zorzi, opinionista del reality, l’avesse invitata a partecipare in studio. Cosa ne pensa Giulia?

Se dicessi che non mi frega nulla di averlo perso sarei falsa, ci sono stata male e ci sto male tuttora.

Tommaso è un talento unico, creativo, intelligente, colto, cinico quando serve e geniale quando meno te lo aspetti.

Successivamente ha parlato dell’amicizia ritrovata all’interno della Casa con Dayane Mello, che sarà anche ospite nel suo programma, e della non rivalità con Elisabetta Gregoraci. Dopo aver raccontato anche del suo nuovo progetto che riguarda la sua linea di costumi, è intervenuto Pierpaolo Pretelli, che ha parlato di ciò a cui sta lavorando:

Sto per uscire tra un mese con un mio nuovo singolo che è un reggaeton 2.0 e ha un ritmo fortissimo.

Infine, si è ritornati su Giulia e sulla sua vicenda con la sorella ritrovata Nausicaa:

L’ho chiamata, Eravamo molto emozionate, vogliamo recuperare il tempo perduto e ricordare gli anni in cui siamo state insieme.

[…] Ci rivedremo dopo quindici anni ma in privato, lontano da tutti.

L’intervista si è conclusa con il racconto della raccolta fondi ideata per festeggiare il compleanno dell’influencer, il primo aprile, dedicata alla Fondazione Parole di Lulù.