Isola dei Famosi, ecco cosa succede se un naufrago contrae il Covid-19 in Honduras

by Admin

Pubblicato il

La risposta vi sorprenderà!

Cresce l’attesa per la prossima edizione del reality di Canale 5 con la conduzione, per la prima volta, di Ilary Blasi, pronta per trasportarci in Honduras. Per guardare la nuova edizione dell‘Isola dei Famosi, tuttavia, bisognerà aspettare, probabilmente, giovedì 11 marzo.

Tuttavia, data la situazione epidemiologica mondiale, l’iter per i futuri naufraghi è ben articolato e rigoroso. Dopo i controlli medici, una quarantena di circa 10 giorni in Honduras e tampone negativo a fine isolamento, i concorrenti potranno ufficialmente sbarcare sull’Isola dei Famosi. Tuttavia, una domanda sorge spontanea: che cosa succede se un naufrago dovesse risultare positivo al tampone una volta arrivato o durante la sua permanenza in Honduras?

A darci una risposta, come riporta biccy.it, è stato il settimanale Chi:

Se un concorrente de L’Isola dei Famosi dovesse contrarre il Covid in Honduras, che cosa accadrebbe? Lascerebbe il gioco e sarebbe ricoverato a Miami.

Cosa ne pensate?