“La verità è che ho lasciato Mediaset per…”, svelato il vero motivo dell’addio di Alessia Marcuzzi

by Admin

Pubblicato il

Quale sarà il vero motivo?

Alessia Marcuzzi, come ormai sappiamo, ha deciso, dopo 25 anni di carriera, di lasciare ufficialmente Mediaset:

Ciao a tutti, voglio essere io a dirvelo, prima che lo leggiate su qualche blog in maniera distorta. Dopo 25 anni in Mediaset, ho deciso di prendermi un momento per me, perché non riseco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti. È per questo motivo – non vi nascondo con grandissima sofferenza – che ho deciso di comunicare all’Editore e all’Azienda di voler andar via, salutandoli con stima ed affetto e ringraziandoli per aver avuto fiducia in me tutti questi anni. La mia carriera televisiva è iniziata proprio lì (Colpo di Fulmine, Fuego, Festivalbar, Mai dire Gol, Le Iene, Grande Fratello, Isola dei Famosi, Temptation Island), e quindi ringrazierò sempre tutti per la crescita professionale che mi hanno permesso di fare. Credo però che questa pandemia, oltre a tutto il male che ha portato, abbia dato a molti di noi la possibilità di guardarci dentro, per capire davvero chi siamo e cosa vogliamo diventare. Io lo sto facendo, e spero di non deludere me stessa e quella che sono.

Alessia, in occasione di un’intervista per Vanity Fair, ha rivelato il motivo per cui ha lasciato Mediaset dopo ben 25 anni. Ecco le sue parole, riportate da biccy.it:

Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi. Mi sono detta: ‘Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?’. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà.

Cosa ne pensate?