“Non esiste una vittima in questa storia”, Gianmaria dice la sua sul triangolo Alex-Delia-Soleil

by Admin

Pubblicato il

L’imprenditore né ha parlato con Miriana Trevisan!

Gianmaria Antinolfi, nelle ultime ore, parlando con Miriana Trevisan, ha espresso il suo parere sul triangolo Alex-Delia-Soleil.

Ecco le sue parole riportate da biccy.it:

Vi dirò che io mi sento al 100% dalla parte di Alex. Non esiste una vittima in questa storia. C’hanno sguazzato entrambi in questo teatrino. Al posto suo io dopo l’uscita di Alex sarei stato in camera a piangere e lei invece stava in salotto a farsi consolare da tutti. Ci gioca sul fatto di fare la piccola che ha bisogno di consolazione. Delia era l’unica parte lesa in questo gioco. Poi Delia l’ho vista molto provata, molto dimagrita e triste, non è vero nulla che si erano messi d’accordo lei e il marito.

Se in confessionale mi chiederanno qualcosa io difenderò soltanto Alex. Perché secondo me ha ragione lui, a me è parso anche influenzato. Credimi Miriana mi espongo e sto con te. Calcola che io e Sole ci eravamo riavvicinati e avevo apprezzato tanto. Dopo un giorno mi ha distrutto nuovamente. Io di indole dono tante possibilità agli altri. Mi scotto tante volte, poi mi stufo e adesso mi sono incavolato. A certa gente bisogna essere superiori.

Io da oggi nominerò sempre Soleil. L’unica cosa che le riesce bene è denigrare il prossimo e costruire queste finte soap opere. […] Che brutte cose che ha fatto, lunedì in puntata ha detto che siamo vipere e strisciamo. Io mi dissocio completamente dai suoi comportamenti.

Cosa ne pensate?