Romania, irruzione in diretta tv: una donna entra in studio e lancia un sasso alla conduttrice (VIDEO)

by Admin

Pubblicato il

Ecco i dettagli!

Qualche giorno fa, in Romania, si è verificato un inaspettato episodio in uno studio televisivo!

Durante la trasmissione Acces Direct su Antena 1, nel mezzo della diretta televisiva, una donna si è scagliata duramente contro la conduttrice Mirela Vaida.

La conduttrice, durante la trasmissione, è stata bruscamente interrotta a causa dell’irruzione di una donna completamente nuda che, con una certa veemenza, ha cercato di aggredirla lanciandole un sasso e chiedendole dei soldi in cambio.

Dopo l’episodio, la conduttrice, lasciando alcune dichiarazioni al sito HotNews, ancora intimorita, si è lasciata andare ad alcune esternazioni. Le sue parole, riportate da Novella 2000, hanno subito evidenziato la preoccupazione della conduttrice:

Ho chiamato la polizia (…). Sono sotto shock. Ho paura per la mia vita. Non ho sporto denuncia alla polizia, ma forse dovrei, perché ricevo molte minacce, tra cui su Facebook e Youtube, da una signora di nome Magdalena Șerban e che mi dice “pagherai tutta la mia vita per quello che mi hai fatto su Direct Access, perché andrò in prigione per colpa tua. Dopo 16 anni lo farò esci e ucciditi.

Magdalena Serban è l’assassina della metropolitana che è in prigione e temo che mi stia davvero minacciando, quindi prenderò le cose più seriamente.

Il video, inevitabilmente, ha fatto il giro del web:

Fortunatamente, la Vaida non si è fatta male e tutto si è risolto per il meglio!