Tutta l’Italia in zona bianca? Ecco quando potrebbe accadere!

by Admin

Pubblicato il

Ecco tutti i dettagli!

Con il miglioramento costante della situazione epidemiologica nel nostro Paese, tutta l’Italia potrebbe presto entrare in zona bianca, ovvero la più bassa fascia di rischio in cui riaprono tutte le attività!

Ecco tutti i dettagli a riguardo, riportati da Fanpage:

Nessuna Regione potrà entrarvi prima di giugno: l’idea del governo, che ha anticipato le riaperture nell’ultimo decreto, è comunque quella di procedere con gradualità seguendo il principio di cautela.

Le prime date già individuate sono quelle del 1° e del 7 giugno. Inizialmente toccherà a Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Molise, mentre poi sarà la volta di Abruzzo, Liguria e Veneto. Altre Regioni, però, potrebbero presto aggiungersi. Secondo il quadro attuale dal 14 giugno potrebbero passare in fascia bianca anche il Lazio e la Lombardia. D’altronde, l’incidenza è sotto soglia 86 casi ogni 100 mila abitanti, come riporta il Corriere della Sera, in tutto il Paese meno che per Valle d’Aosta, Basilicata e Campania. Per passare in zona bianca una Regione deve presentare per tre settimane consecutive un’incidenza inferiore ai 50 casi ogni 100 mila abitanti e diversi territori sono ormai vicini a questi numeri.

Quanto all’atteso monitoraggio di domani, leggiamo che:

Domani arriverà il nuovo monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità: per le Regioni che presenteranno meno di 50 casi ogni 100 mila abitanti inizierà il conteggio delle tre settimane e, se questo livello di incidenza verrà mantenuto, il 14 maggio scatterà la zona bianca.

Cosa ne pensate?

TAGS