Una Pezza Di Lundini, Manuela Fanelli rivela il motivo per cui la Rai ha preso le distanze da una sua parodia (VIDEO)

by Admin

Pubblicato il

Ecco le sue parole!

Emanuela Fanelli, nelle ultime ore, è tornata al centro dell’attenzione mediatica!

Come sappiamo, nella seconda edizione di Una Pezza Di Lundini, la Fanelli ha dato vita ad una falsa fiction Rai dal titolo “Simonetta – La Truccatrice di Anna Magnani”.

Col passare delle puntate, data la grande credibilità della finta fiction, la stessa Rai ne ha dovuto prendere le distanze. Emanuela, pertanto, ospite al al Giffoni Film Festival, ha parlato dell’accaduto.

Ecco le sue parole, riportate da biccy.it:

Per il finto film A Piedi Scarzi, ci sono stati vari giornalisti ma una in particolare che mi ha chiesto proprio l’accredito per l’anteprima col cast! Poi quando le ho spiegato che era tutto finto, mi ha risposto: “Ah, peccato. Ho riso tanto”. Quindi non ho capito tanto questo fraintendimento… Con Simonetta – La Truccatrice di Anna Magnani, nel primo trailer c’erano proprio i loghi della Rai che ci avevano dato ma poi ce li hanno tolti! Si può dire? Beh oramai l’ho detto… Ce li hanno tolti perché anche qui temevano in un fraintendimento perché alcune persone hanno iniziato a pensare che fosse una vera fiction” – si legge su BlogTvItaliana.it – “Che per me è complimento bellissimo perché a me piace fare le parodie ma farle in maniera verosimigliante, senza caricarla troppo con la recitazione. Farla bene…

Anche in occasione di un’intervista per Rolling Stone, la Fanelli aveva rivelato che:

Se tutti hanno capito che è una fiction falsa? Macché… Ho già ricevuto delle richieste di conferma della data di messa in onda. Per me è una soddisfazione: se mi prendono sul serio, vuol dire che il pezzo è riuscito. Volevo che sembrasse vero perché le trovate che mi fanno più ridere sono proprio quelle dove la parodia non viene sottolineata.

Cosa ne pensate?