Verissimo, Carola Puddu svela cosa prova per Luigi Strangis

by Redazione

Pubblicato il

Carola Puddu svela cosa prova per Luigi

Verissimo, Carola Puddu svela cosa prova per Luigi Strangis, la ballerina in lacrime

Carola Puddu è stata ospite oggi a Verissimo dopo la sua esperienza ad Amici di Maria de Filippi.

La ballerina è stata eliminata nella scorsa puntata del talent (qui per vedere le anticipazioni della sesta puntata) e ha voluto avere, prima di uscire definitivamente dalla casetta, un ultimo confronto con Luigi. Carola ha dichiarato il suo amore al cantante svelando che non si sarebbe mai immaginata di provare un sentimento così forte all’interno di un programma televisivo.

Ecco le sue parole riportate da Biccy:

“Ti voglio tanto bene, vedo che vivi come se fosse sempre l’ultima esibizione che fai, per questo mi metti molta tranquillità. Ti voglio tanto bene Luigi, tanto, tanto, tanto. Sei forte. Mi viene da ridere se ripenso a tutto. Ti ho pure scritto una cosa, ma te la dico a voce. Quando dicevo che non ti capivo, in realtà era tutto inaspettato perché mai mi sarei immaginata di poter innamorarmi o comunque attaccarmi, perché l’innamoramento, non avendolo vissuto, era più una cosa mentale. Capito? Sei bello”.

Verissimo, Carola Puddu svela cosa prova per Luigi Strangis

Silvia Toffanin, durante l’intervista a Carola, ha affrontato il tema Luigi e ha chiesto alla ballerina come si potrebbe definire a parole il loro rapporto, ecco la risposta dell’ex allieva di Amici:

“In realtà non saprei dirti perchè non saprei definirti a parola cosa ci lega tanto. E’ un legame molto speciale, molto profondo, lui sa tutto di me, è la prima persona con cui ho parlato, la prima con cui mi sono confidata, ha una personalità e un carattere che se pur contorto e complesso mi aiuta ad essere me stessa. Lui è l’opposto di me, mi fa stare bene e tranquilla. Mi mette leggerezza e spensieratezza”. 

Carola dopo un video regalo da parte della conduttrice sul legame tra lei e Luigi è scoppiata in lacrime e alla domanda “Sicura di non essere innamorata?” ha risposto così:

“Io credo che l’amore come lo vedo io non deve per forza essere una storiella romantica, certi legami non hanno bisogno di essere tutto rose e fiori. Per me un amore vero è l’amore incondizionato, che può succedere di tutto e che comunque sai che quella persona c’è per te. Anche quando lui mi disse ‘no, io non provo niente per te’ comunque è sempre rimasto. Non abbiamo mai smesso di volerci bene, durante tutto il percorso era il mio punto di riferimento lì dentro. E’ un’infatuazione mentale, non avendolo vissuto non posso dirti con certezza che lui era proprio l’amore della mia vita. Era davvero importante per me”.

“Quando io dissi che non era il mio tipo è perchè quello che mi attrae di lui non è il suo aspetto fisico, è proprio il suo carattere e poi anche come artista io lo stimo tantissimo. Io spero di rivederlo, spero di poter andare ai suoi concerti come spero che lui verrà a vedermi a teatro. Non so cosa succederà se qualcosa succederà, però a me importa solo che mi stia vicino e voglio solo volerlo bene come gli ho voluto bene per tutto il percorso. Mi manca tanto, tantissimo”.